ASSOCIAZIONE AIM

Agenzia intercultura e mobilità 


 

  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon

Sede legale: Piazza Gondar, 14 00199 Roma 

comunicazioneaim@gmail.com

ISTRUZIONE

esperienze

Esperienze

LO SPAZIO EUROPA

Dal 2009 AIM lavora per lo Spazio Europa a Roma, lo spazio pubblico europeo co-gestito dall'Ufficio di Informazione per l’Italia del Parlamento europeo e dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea. Durante l'anno scolastico un team di facilitatori di AIM guida le scolaresche in visita, provenienti da tutta Italia, in un percorso di educazione non formale. Attraverso moduli ludo-didattici multimediali, giovani e docenti apprendono e si esprimono sui temi dell’Educazione alla cittadinanza europea quali il funzionamento dell'UE e le sue politiche, priorità ed opportunità.

Dal 2012 AIM fornisce una figura fissa di supporto alla segreteria organizzativa, punto di riferimento per gli enti esterni che riservano la sala conferenze dello Spazio Europa e per le scuole che prenotano le visite didattiche. Entrambi i servizi sono totalmente gratuiti.

Per avere maggiori informazioni e/o prenotare una visita, rimandiamo al sito ufficiale dello Spazio Europa: http://www.europarl.europa.eu/italy/it/il-nostro-ufficio/spazio-europa-sala-conferenze-e-percorsi-didattici

I moduli ludo-didattici sono progettati per un target di giovani dagli 8 ai 18 anni, ma sono utili per la formazione di cittadini di ogni età. In diverse occasioni AIM è stata incaricata di gestire la formazione nell'ambito del progetto "Spazio Europa nella tua città" che prevede la realizzazione delle attività direttamente nelle scuole o durante eventi pubblici.

EDUCARE ALLA CITTADINANZA EUROPEA

 

Si tratta di incontri formativi per i docenti di scuole di ogni ordine e grado, finanziati dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

Questi workshop sono stati pensati e strutturati per dare ai docenti italiani l’opportunità di avvicinarsi maggiormente alle istituzioni europee e conoscere gli strumenti e i programmi dell'UE a disposizione del personale scolastico, degli studenti, dei giovani e dei cittadini di domani. Dato il grande successo di partecipazione, gli incontri sono stati realizzati per tre edizioni consecutive, nel 2013, 2014 e 2015.

PARLEUROPA

Per anni, il 26 Settembre - Giornata europea dedicata alle lingue e al multilinguismo - AIM ha facilitato attività di educazione non formale per bambini e ragazzi, condotte insieme ad educatori madrelingua presso diverse scuole e presso il Goethe Institut di Roma.

Il 26 Settembre 2013 AIM ha co-organizzato e co-gestito l'evento “Parleuropa, il rally delle lingue europee” promosso e finanziato dalla Antenna della Direzione Generale della Traduzione, della Rappresentanza in Italia della Commissione europea.

Una giornata che ha visto gruppi di cittadini di ogni età percorrere un tour sotto forma di gioco itinerante nella città di Roma, con la collaborazione di vari Istituti di lingua e cultura situati nella Capitale, che hanno operato da stazioni di gioco ed hanno contribuito alla creazione di quiz interattivi e non formali, mirati all'apprendimento linguistico. Tra i premi finali sono stati previsti anche viaggi all'estero.

Per l'edizione 2014 l'associazione ha organizzato a Firenze una giornata di attività rivolte ai bambini delle scuole elementari e ai ragazzi di IV e V superiore, allo scopo di promuovere la politica europea del multilinguismo e le opportunità offerte dalla conoscenza delle lingue. Nel 2015, ancora a Roma, è stato riproposto il Parleuropa che ha coinvolto diversi centri di lingua e cultura della Capitale.

Parleuropa è un modello di evento che AIM ha esportato e può esportare anche in altre location: nel 2014 lo ha realizzato a Campobasso, in occasione di un evento di tre giorni dedicato alle scuole della Regione Molise, organizzato dall'Ufficio Scolastico Regionale e dallo Europe Direct. Infine, nel 2016, ancora in Molise ma questa volta a Termoli, è stata riproposta un’edizione del Parleuropa che ha coinvolto più di 300 studenti delle scuole medie della Regione.

LA COLLABORAZIONE CON L’UNIVERSITA’ G. MARCONI DI ROMA

Iniziata attraverso due progetti europei finanziati dal programma Lifelong Learning 2007-2013, "Read it" e "Talete", la collaborazione si è consolidata grazie ad altre partecipazioni in azioni trasversali di disseminazione e follow-up dedicate a prodotti per le scuole ed al miglioramento qualitativo della didattica per competenze.

AIM ha supportato l'Università nell'organizzazione di eventi per le scuole, ha partecipato alla conferenza internazionale "KEYS – KEY Methodology to Successful Competence Based Learning" che ha avuto luogo ad Istanbul, e all'evento di disseminazione di buone pratiche "Nuove prospettive metodologiche per l’apprendimento delle lingue", tenutosi a Roma nell'ambito del progetto "SiLang”.

A Marzo 2014 AIM ha partecipato ad un seminario del progetto "INSPIRING" per innovare e potenziare l'educazione scientifica nelle scuole.